Tel. +39 051 6770548 - 328 3272569 |info@albergomontevenere.it
Via degli dei 2018-04-16T18:55:52+00:00

ESCURSIONI APPENNINO BOLOGNESE

Via Degli Dei

Escursioni appennino Bolognese, Meta ideale per chi vuole un comodo punto d’appoggio per raggiungere Bologna, ma soprattutto per ritrovare la tranquillità e gustare i tipici sapori di questa terra. L’albergo ristorante Montevenere – nome del monte sopra Monzuno – è il luogo per chi vuole fare escursioni nell’Appennino.

Passa da Monzuno la famosa “Via degli Dei” ideale per escursioni appennino Bolognese a piedi o in bici; si attraversano luoghi incontaminati e silenziosi, ad alta quota, ricchi di boschi umbratili, di selve oscure, d’essenze arboree ormai dimenticate.

Ma anche la “Via dei Mulini” nell’alta valle del fiume Savena, strettamente connessa alla “Strada dei Vini e dei Sapori”.

  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese
  • escursioni appennino Bolognese

Per gli escursionisti che intendono soggiornare
nel nostro albergo lungo la Via degli Dei:

OFFERTA SPECIALE

50a persona
  • Pernottamento con colazione
  • Cena (primo, secondo, contorno, dolce, quarto di vino o bibita, acqua, caffè)
  • Inoltre, tutti gli escursionisti riceveranno una simpatica spilletta in omaggio
  • Per chi volesse, è possibile montare la propria tenda nel giardino sottostante
  • NOTA: Su richiesta si effettua trasporto bagagli fino alla tappa successiva

Sebbene sia ufficialmente nata alla fine degli anni 80 grazie ad un gruppo di escursionisti bolognesi, la Via degli Dei ha antenati molto più antichi e prestigiosi: ricalca, infatti, i percorsi della strada romana transappenninica che il console Caio Flaminio costruì nel 187 AC come collegamento tra la colonia di Bononia (nata sui resti dell’antica città etrusca di Felsina) e Roma attraverso gli Appennini, a sua volta basata su antichi sentieri che congiungevano Felsina con Fiesole, due delle più importanti città etrusche.

L’attuale sentiero, prevalentemente ricalcante quegli antichi tracciati romani, è un percorso da Bologna a Firenze che è negli anni diventata una delle mete più ambite dagli appassionati di trekking italiani e stranieri. Il tracciato per escursioni appennino Bolognese che percorre le seguenti tappe:

  • Bologna (54 m s.l.m.)
  • Badolo (370 m s.l.m.)
  • Monte Adone (654 m s.l.m.)
  • Monzuno (620 m s.l.m.)
  • Monte Venere (940 m s.l.m.)
  • Madonna dei Fornelli (770 m s.l.m.)
  • Monte dei Cucchi (1140 m s.l.m.)
  • Monte Poggiaccio (1190 m s.l.m.)
  • Passo della Futa (900 m s.l.m.)
  • Monte di Fò (780 m s.l.m.)
  • Monte Gazzaro (1125 m s.l.m.)
  • Passo dell’Osteria Bruciata (820 m s.l.m.)
  • San Piero a Sieve (200 m s.l.m.)
  • Monte Senario (820 m s.l.m.)
  • Poggio il Pratone (700 m s.l.m.)
  • Fiesole (300 m s.l.m.)
  • Firenze (50 m s.l.m.)

TRACCE GPS

Prima Tappa – da Bologna a Badolo
Seconda Tappa – da Badolo a Madonna dei Fornelli
Terza Tappa – da Madonna dei Fornelli a Monte di Fò
Quarta Tappa – da Monte di Fò a San Piero a Sieve
Quinta Tappa – da San Piero a Sieve a Firenze